Web designer

Partita iva web designer

Un web designer è un professionista il cui compito è ottimizzare l’interfaccia dei siti internet, migliorandone la grafica, la navigabilità, la visibilità sul web, il coinvolgimento emotivo dell’utente.

tree-200795_640

REQUISITI: Non occorrono particolari requisiti per esercitare la professione di web designer. Ad ogni modo, in nessuna professione ci si improvvisa: è opportuno aver frequentato dei corsi professionali oppure, se si opera da autodidatta, è importante aver raggiunto capacità professionali di alto livello. Per maggiori informazioni clicca qui.

COSTI INIZIALI E ADEMPIMENTI BUROCRATICI E FISCALI: Dipendono dalla forma con la quale si intende esercitare la professione. Un web designer è tipicamente un libero professionista. Spesso lavora da casa e si avvale di un semplice pc e di qualche software funzionale all’attività. In questo caso i costi sono molto contenuti; il grosso dell’investimento consiste nell’acquisizione delle competenze necessarie ad esercitare la professione e a distinguersi dalla massa di web designer concorrenti.

Ovviamente l’attività può anche essere svolta sotto forma di impresa, mediante una struttura organizzata. In questo caso ci si iscrive in Camera di Commercio e all’INPS Gestione Artigiani e Commercianti. Spesso questa attività viene inquadrata come artigiana, se si rispettano i requisiti previsti dalla Legge 443/1985.

Per maggiori informazioni sull’iter burocratico, visita la nostra pagina dedicata a come mettersi in proprio.

Se vuoi aprire partita iva come web designer, compila il form sottostante e richiedi un preventivo gratuito:

Ti potrebbe anche interessare:

Regime Forfettario 2016

Annunci